Dismissioni ENASARCO | FEDER.CASA ROMA

Nota integrativa del 24 luglio 2015

Questa mattina la FEDER.CASA ha partecipato alla riunione convocata dalla Fondazione ENASARCO avente oggetto “Piano delle dismissioni – aggiornamenti”.
La delegazione era formata dal Segretario Generale Gianluigi Pascoletti, dal Responsabile del settore ENASARCO Danilo Di Lorenzo e, in via straordinaria, dal Direttore del nostro mensile “FEDER.CASA Notizie” Marco Guerra.
Dopo un duro confronto con la Fondazione si è raggiunto un accordo sulla questione in sospeso del diritto di abitazione acquistato a rate:
in sintesi verranno conferiti urgentemente gli immobili interessati ai due fondi immobiliari, Enasarco 1 e 2, che daranno rapida e concreta attuazione e provvederanno nei minori tempi tecnici alla formalizzazione dei contratti di vendita.
Inoltre, per gli inquilini morosi che, precedentemente non avrebbero mai ricevuto al lettera di prelazione, si è ottenuto che riceveranno ugualmente la lettera di prelazione e, almeno 60 giorni antecedenti la prima stipula, dovranno versare il 10% della morosità per poi formalizzare l’acquisto.
Per visionare la copia della nota integrativa cliccare sul file di lato.
E’ prevista per il mese di settembre una ulteriore convocazione per affrontare alcune problematiche inerenti i contratti cosiddetti “rent to buy” ed altro.